RRAM - Round Robin for Additive Manufacturing

Round Robin for Additive Manufacturing

Un esperimento di Round-Robin per la valutazione delle proprietà meccaniche dei materiali ottenuto attraverso additive manufacturing distribuito
[ A territorial Round-Robin experiment for the evaluation of mechanical properties of FDM PLA produced by distributed facilities ]

[ITA] Le caratteristiche meccaniche finali di un materiale prodotto attraverso additive manufacturing sono influenzate da una moltitudine di parametri e fattori, a partire dalla tecnologia di stampa. Una delle tecnologie più utilizzate grazie alla moltitudine di soluzioni offerta dal mercato, al costo contenuto dei sistemi di stampa e alla semplicità di utilizzo, è la tecnologia FDM (Fused Deposition Modeling) o FFF (Free Filament Fabrication). All’interno di questa categoria, oltre alla numerosità di costruttori, le differenti architetture dei sistemi di stampa, i diversi produttori di materiali e i diversi software di slicing, sono fattori che rendono difficile se non impossibile una standardizzazione della qualità di produzione. Materiali nominalmente uguali, trasformati attraverso processi nominalmente identici per realizzare lo stesso componente portano a risultati qualitativamente, esteticamente e meccanicamente anche molto differenti fra loro. Il progetto RR4AM vuole investigare la variabilità nelle proprietà meccaniche introdotte da stampanti, fornitori del materiale di base, slicer e utenti.

[EN] Mechanical characteristics of the produced materials through additive manufacturing (AM) are influenced by a multitude of parameters. In particular, Fused Deposition Modelling (FDM) – also known as Free Filament Fabrication (FFF) – is one of the most adopted technologies due to low machine cost and its simplicity. In recent years, a lot of printer manufacturers emerged as well as many printer control software. This proliferation led to the development of non-standardized ways of printing, such as different machines architecture or software algorithms to control the printing process: in this way, the object produced with a combination of a printer and software is rarely directly comparable (in terms of mechanical characteristics) with the same object produced using a different combination. This work aim to investigate possible variations in material mechanical properties due to different combinations of printers, raw-material, software and users.

- Experiment 2021 -

RRAM21

( First session ends on June 2021 )

Call 4 Makers e maggiori informazioni presto disponibili !

Il Progetto Round Robin for Additive Manufacturing (RRAM) ha come obiettivo lo studio delle influenze di fattori non-convenzionali sulle proprietà meccaniche dei materiali trasformati attraverso i processi additivi. A febbraio 2021 partirà un nuovo esperimento aperto a tutto il territorio nazionale e coinvolge – in categorie distinte – materiali e tecnologie di stampa differenti. Maggiori dettagli disponibili a breve su queste pagine ed al sito ufficiale dell’iniziativa (RRAM official site)

- Experiment 0 -

RR4AM - M4Pr

( Jun - Dec 2020 )

Un esperimento di Round-Robin territoriale per la valutazione delle proprietà meccaniche di PLA ottenuto attraverso produzione FDM distribuita

A territorial Round-Robin experiment for the evaluation of mechanical properties of FDM PLA produced by distributed facilities

Obiettivo della ricerca è quello di valutare le proprietà meccaniche di PLA prodotto attraverso Additive Manufacturing (AM). In particolare, a parità di altri parametri, si vuole valutare la variabilità che la macchina di stampa e il produttore del filamento introducono sulle proprietà meccaniche finali del materiale. Il carattere “ distribuito ” e “ collaborativo ” della ricerca la rende unica .